Zafferano abruzzese per le malattie genetiche della vista

Lo zafferano abruzzese contiene sostanze capaci di proteggere la retina dallo stress ossidativo e contrastare la perdita dei fotorecettori. Queste proprietà e i risultati positivi ottenuti nelle sperimentazioni rendono lo zafferano abruzzese un potenziale candidato per la messa a punto di trattamenti capaci di migliorare la qualità della vita di molte persone affette da maculopatie ereditarie come la sindrome di Stargardt.

Fonte: Telethon