Dediol e Dibase nella carenza di vitamina D

Sono anziano, ho 86 anni e sto sempre in casa. Per prevenire carenze di vitamina D il Medico mi ha consigliato Dediol gocce. Invece il Farmacista mi ha dato Dibase 25000 monodose. Che fare? lo riporto alla farmacia?

Risponde il dott. Livio Oggero

Sia il Dediol che il Dibase contengono principi attivi – alfacalcidolo il primo e colecalciferolo il secondo – fonti di vitamina D3.
Durante l’assunzione di vitamina D3 è importante regolare il dosaggio ad ogni singolo individuo per evitare l’instaurarsi di ipercalcemia.
E’ meglio che chiarisca con il Medico quale schema posologico utilizzare: assumere un flacone da 25.000 mcg di Dibase una volta al mese oppure 1-2 mcg al giorno per il Dediol.
Cordiali saluti