Alzheimer: un portale per condividere i dati e accelerare la ricerca

foto di Flavio TakemotoUnire gli sforzi dei singoli gruppi di ricerca a livello globale per raggiungere l’obbiettivo comune di scoprire trattamenti efficaci per contrastare la malattia di Alzheimer.

La comunità scientifica potrà condividere e analizzare una grande mole di dati provenienti dai diversi lavori di ricerca sulla malattia di Alzheimer con lo scopo di ridurre i tempi e i costi della ricerca per lo sviluppo di modelli predittivi utili alla scoperta di validi bersagli terapeutici per la messa a punto di nuovi strumenti diagnostici e migliori terapie farmacologiche.

Il nuovo portale di condivisione di dati dedicato alla malattia di Alzheimer fa parte dell’iniziativa Accelerating Medicines Partnership-Alzheimer’s Disease (AMP-AD) che vede la partecipazione del National Institutes of Health (NIH), Food and Drug Administration (FDA), case farmaceutiche e organizzazioni no-profit tra cui Sage Bionetworks che supporta la scienza libera e che ha sviluppato il nuovo portale AMP-AD Knowledge Portal.

Fonte:
NIH – National Institute on Aging

NIH-led effort launches Big Data portal for Alzheimer’s drug discovery
Innovative collaboration, rapid data-sharing opens research to wider community