Notte Europea dei Ricercatori 2015: porte aperte alla scienza!

Solo poche ore ci separano dall’inizio della Notte Europea dei Ricercatori 2015, notte animata da tantissimi eventi nelle dieci città italiane e nei centri di ricerca che anche quest’anno hanno aderito al progetto.

Notte Europea dei Ricercatori 2015Tanti appuntamenti che andranno a chiudere la decima edizione della Settimana della Scienza 2015, partita il 20 settembre e che culminerà nella Notte dei Ricercatori il prossimo 25 settembre, in Italia ed in contemporanea in tutta Europa.
L’evento, promosso dalla Commissione Europea e coordinato da Frascati Scienza, ci porta ancora una volta alla scoperta dei più importanti laboratori e centri di ricerca in Italia con, guide d’eccezione, scienziati e ricercatori che vivono la scienza ogni giorno. Gli eventi in programma sono pensati e realizzati per avvicinare tutti alla scienza, dai bambini delle scuole elementari, agli studenti delle superiori, alle famiglie, agli esperti o ai semplici appassionati di scienza, curiosi di osservare e toccare con mano gli esperimenti e la ricerca che si fa in Italia.

La partecipazione come sempre è gratuita, ma per molti eventi è necessario prenotarsi sul sito di Frascati Scienza: basta andare nella sezione “Prenotazioni”, selezionare gli eventi che più interessano, inserire il proprio indirizzo email ed il gioco è fatto.

Anche quest’anno il filo conduttore dei tanti temi proposti è la “Sostenibilità“, intesa come risparmio energetico ma non solo. Si parlerà anche di nuove tecnologie e come queste influenzino la nostra vita e la nostra salute.

Un piccolo assaggio degli eventi che potrete trovare a partire già dal pomeriggio del 25 settembre: Dall’aria calda, all’aria fritta: discussioni “rinnovabili” sul riscaldamento globale (Selargius, CA), un’analisi-dibattito della questione energetica per sfatare un po’ di miti sul futuro energetico e sulle energie sostenibili; Che fisica! (Pavia) e Non si è mai troppo grandi per… provare! (Bari): tanti esperimenti di fisica applica alla portata di tutti: vedere per credere! Previsioni meteo sotto i portici (Bologna): i meteorologi del Servizio Idro-Meteo-Clima (Arpa Emilia-Romagna) raccontano come si realizza una previsione del tempo.  A colloquio con gli astronauti e Vola come un astronauta (Roma): incontra gli astronauti per parlare delle loro esperienze di volo e poi… usa un simulatore per provare l’atterraggio di un modulo lunare sulla Luna! I ricercatori della CO2 perduta (Carbonia): un laboratorio che tramite sperimentazione diretta permetterà di comprendere cosa si intende per Carbon Capture and Storage (CCS). Particelle nella nebbia (Milano): “guardiamo” la radiazione naturale dell’ambiente che ci circonda con l’uso di una camera a nebbia. E molto altro ancora, tanti appuntamenti che animeranno la serata in tutta Italia.

Potete trovare il programma completo degli eventi in tutta Italia alla pagina http://www.frascatiscienza.it/pagine/notte-europea-dei-ricercatori-2015/il-programma.